11 luglio 2017

Designed around you

@ Futuribilepassato | Luca Tittoni. È lo storico claim di Volvo che nell'imminente futuro, calendario sfogliato già al 2019, abbandonerà l'era dei motori a scoppio spegnendo secoli di storia.
Nuova epoca e fedeltà all'elettrico per la casa di Goteborg, dal 2010 posseduta dalla cinese Geely che, in questo campo, riesce ad anticipare anche i pionieristici giapponesi di Toyota.
Volvo Cars predisporrà già dal 2019 alcune linee di vetture con motorizzazione soltanto elettrica affiancate da auto ibride ancora per alcuni anni.
Tuttavia la svolta c'è ed è sostanziale; una grande rivoluzione motoristica che diventa realtà attuale in tempi brevi.
Volvo, sempre attenta alle esigenze dei propri consumatori, stravolge ora la propria anima, il cuore pulsante dei propri mezzi, mantenendo fede al proprio slogan: "Designed around you".
Buona lettura. 

Volvo ha annunciato che ogni nuovo modello che verrà lanciato a partire dal 2019 avrà un motore elettrico sotto al cofano, segnando di fatto la fine dell'offerta di auto con motore soltanto a combustione interna oltre a mettere al centro del proprio sviluppo futuro l'elettrificazione. Ciò significa che le auto con motore a combustione interna usciranno progressivamente di produzione e saranno sostituite da vetture con motore endotermico combinato con diverse opzioni di elettrificazione. Come detto Volvo introdurrà un'offerta di auto elettrificate su tutta la gamma, comprendendo sia le vetture soltanto elettriche, ma anche ibride plug-in e auto con soluzioni mild-hybrid. In particolare il programma prevede il lancio di cinque auto “full electric” fra il 2019 e il 2021, tre di queste saranno modelli Volvo mentre le altre due saranno vetture elettriche ad alte prestazioni realizzate da Polestar, il brand per modelli ad alte prestazioni della stessa Volvo. 
Fonte, Il Sole 24 Ore, prosegue a questo link.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per commentare in questo sito.