10 gennaio 2013

Alessio Ciacci a Genzano di Roma per il "Progetto Riciclo"

@ Futuribilepassato | Luca Tittoni
L’associazione Differenzia-ti e il Comune di Genzano di Roma invitano i cittadini, gli amministratori dei Castelli Romani ed i movimenti associativi del territorio al terzo ed ultimo incontro di “Progetto Riciclo” che si terrà sabato 19 gennaio alle ore 17:00 presso l’aula consiliare del Comune di Genzano di Roma. Avremo come ospite Alessio Ciacci, assessore all’ambiente del Comune di Capannori (Lucca) e “Personaggio Ambiente 2012″. Il Comune di Capannori, 46.000 abitanti ripartiti su 160 kmq di superficie è stato il primo comune italiano ad aderire alla strategia “Rifiuti Zero”, vanta una percentuale di raccolta differenziata dell’80% con punte del 90% dove è stata introdotta la TIA puntuale che è entrata a regime su tutto il terriorio comunale dal 1 gennaio 2013, facendo di Capannori il più grande comune italiano con tariffazione puntuale. Fondamentale anche lo sviluppo dato dal comune toscano al “Coordinamento Nazionale verso Rifiuti Zero” che vanta quasi 120 comuni aderenti per un totale di 3 milioni di cittadini. L’incontro conclusivo di “Progetto Riciclo” si prefigge, ancora una volta, di portare nel territorio castellano un’altra eccellenza del panorama italiano nella gestione del ciclo dei rifiuti a dimostrazione che la filiera della riduzione, del riuso e del riciclo sono realtà concrete di efficienza e di sostenibilità. Vi aspettiamo. (Fonte articolo, clicca qui)

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per commentare in questo sito.